Di che fiore sei: la sensualità dell’Orchidea

Conto alla rovescia: come trascorrere la vigilia del tuo matrimonio
11 Novembre 2015
I colori del 2016
7 Marzo 2016

Lo sapevi che l’orchidea grazie alle numerosissime specie esistenti è associata a moltissimi significati?

Tradizionalmente tradotto con “grazie per esserti concessa”, le credenze popolari sui poteri dell’orchidea sono antichissime: gli stregoni la usavano nei loro elisir d’amore e di eterna giovinezza, poeti e pittori la rappresentavano come simbolo erotico e di bellezza sensuale, mentre per molti popoli orientali rappresenta tuttora la perfezione per la simmetria dei suoi petali con lo stelo e purezza (per questo motivo viene spesso regalata ai bambini).

 

In Occidente il significato dell’orchidea è correlato all’amore, grazie alla sua capacità di crescere ovunque, in ogni continente, a esclusione dell’Antartide. Per questo è uno dei fiori utilizzato più di frequente in occasione dei matrimoni e scelto soprattutto dalle spose per il loro bouquet, oltre che per la sua bellissima forma a cascata.

 

Non pensate però che la raffinatezza dell’orchidea non possa venire impiegata anche in altri contesti.

L’orchidea rosa infatti è simbolo di affetto e amicizia, le profumatissime Cattleya (amate da Proust) sono associate all’avanzare dell’età e sono perfette per le donne mature, mentre quelle marroni scuro simboleggiano autorità e potere: un perfetto regalo per complimentarsi con il proprio capo!

 

 

Potrebbero interessarti anche
…i significati del Giglio!